La scatola Heijunka – Un semplice strumento per il livellamento della produzione

Per i managers lean che accettano l’idea che livellamento in volume e mix produce benefici per tutto il flusso di valore, resta il problema di come controllare la produzione in modo che Heijunka vero (livellamento) è raggiunto in modo costante. Toyota si avvicinò con una semplice risposta, molti anni fa sotto forma di casella Heijunka.

20061205-1.jpg

Una finestra di Heijunka tipico ha le righe orizzontali per ogni membro di una famiglia di prodotti, in questo caso cinque. Ha colonne verticali per intervalli di tempo di produzione identici, in questo caso 20 minuti. controllo kanban di produzione sono collocati nelle fessure create, in proporzione al numero di elementi da costruzione di un tipo di dato prodotto durante un intervallo di tempo.

In questo esempio, il turno inizia alle 07:00 e kanban sono ritirati da un gestore di materiale ogni 20 min. per la distribuzione al punto di pacemaker lungo il flusso del valore. (In un sistema di produzione snella di questo tipo, c’è solo un punto di pacemaker lungo il flusso del valore in cui vengono introdotte le istruzioni di produzione. Da questo punto eseguire il backup del torrente, le parti sono ricostituiti ad ogni interruzione nel flusso continuo mediante nodi semplici da tirare a monte supermercati parti.) Nei primi 20 min., il flusso del valore produrrà un kanban di tipo A, due kanban di tipo B, uno kanban di tipo C e uno kanban di tipo D.

Considerando che gli slot rappresentano la tempistica del flusso di materiale e di informazioni, il kanban negli slot rappresentano ciascuno una piazzola di produzione di un tipo di prodotto. (Pitch è tempo takt moltiplicato per la quantità pack-out. Questo concetto è importante perché rappresenta la quantità minima di materiale che può essere spostato da una operazione al successivo, e il numero di elementi chiamati da una kanban sono dimensionati per tale importo .)

Nel caso del prodotto A, il passo è di 20 min., E vi è un kanban nello slot per ciascun intervallo di tempo. Tuttavia, il passo per il prodotto B è di 10 min., Quindi ci sono due kanban in ogni slot. Prodotto C ha un passo di 40 min., Così ci sono kanban in ogni slot. I prodotti D ed E condividere un processo di produzione con un passo di 20 min. e un rapporto sulla domanda del prodotto D E quelle di un prodotto di 2:1. Pertanto, vi è un kanban per il prodotto D nei primi due intervalli del turno, e un kanban per prodotto E nel terzo intervallo, e così via nella stessa sequenza.

Usato come illustrato, la casella di Heijunka costantemente i livelli di domanda da incrementi di breve periodo di tempo, 20 min. in questo caso. Ciò è in contrasto con la pratica di produzione di massa di rilasciare un cambiamento, o di un giorno o una settimana di lavoro al piano di produzione. Allo stesso modo, la casella di Heijunka costantemente i livelli di domanda di mix. Ad esempio, garantisce che prodotti D ed E del prodotto sono prodotti in un rapporto costante in piccoli lotti.

stabilità di processo e produzione, introdotto livellamento rende molto più semplice per introdurre tecniche di magra che vanno dal lavoro standard a celle di flusso continuo. Come la Mura (irregolarità in termini di produttività e qualità) e muda Muri (sovraccarico delle macchine, i dirigenti e collaboratori di produzione) introdotto dal controllo di produzione tradizionali recedere, (rifiuti) diminuisce pure.

Quando ogni processo è livellato in volume e mix, è un mondo diverso per i dipendenti – che non sono più oppressi, per i clienti – che ottengono i migliori prodotti alla data promessa, e per i produttori – che arriva a mantenere i soldi risparmiati quando Muda, Mura e muri sono tutti ridotti.

 

La scatola Heijunka – Un semplice strumento per il livellamento della produzioneultima modifica: 2010-12-14T10:37:00+01:00da rocco_didonna
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in HEIJUNKA. Contrassegna il permalink.